Parco Naturale Fanes-Senes-Braies

Le Dolomiti, Patrimonio dell’Umanità - UNESCO

Il Parco Naturale Fanes Senes Braies occupa un’area di 25.453 ettari in cui sono comprese le località di Badia, Braies, Dobbiaco, La Valle, Marebbe e Valdaora. Il parco è delimitato a est dalla Val di Landro e dal Parco Naturale delle Tre Cime di Lavaredo, a ovest si estende fino al comune ladino di San Vigilio di Marebbe e a sud arriva a San Cassiano, lungo il confine dell'Alto Adige. 


La zona è caratterizzata da fitte foreste, ripide pareti rocciose, dagli altopiani carsici di Fanes e Senes, vasti pascoli e colorati prati di montagna. Nella zona protetta di trovano diversi laghi: il Lago di Braies e il lago di Dobbiaco sono i laghi più noti dell’Alto Adige.

Dal 2009 il Parco Naturale Fanes Senes Braies fa parte del Patrimonio dell’Umanità - UNESCO e di Natura 2000, il principale organismo dell'Unione Europea dedicato alla conservazione della biodiversità.
Parco Naturale Tre Cime
Film
Vi invitiamo ad accomodarvi e a godervi i filmati della nostra regione. Ne rimarrete entusiasti!