Val Fiscalina a Sesto

Una valle di rara bellezza paesaggistica

É lunga solamente 4,5 chilometri e, tuttavia, è di una bellezza insuperabile: si presenta come una meravigliosa superficie caratterizzata da colorati tappeti di fiori e da boschi fitti; da malghe tipiche e da pareti rocciose imponenti del patrimonio dell’umanità UNESCO: la Val Fiscalina parte da Moso, attraversa il Parco Naturale delle Tre Cime di Lavaredo fino al rifugio di Fondovalle. La Val Fiscalina è il punto di partenza ideale per innumerevoli escursioni che offrono un fantastico panorama sulla Meridiana di Sesto.

D'inverno la Val Fiscalina, che si staglia verso sud è un'amata meta escursionistica per camminatori con ciaspole e praticanti dello sci d'Alpinismo; d’estate, invece, è il luogo ideale per praticare escursionismo e fare passeggiate.

Val Fiscalina

I Prati dei Larici di Sesto
All'ingresso della Val Fiscalina ci sono estesi prati con tanti larici. Alle pendici del Monte Elmo, al di sopra del limite di insediamento, un'ampia fascia di larici separa i masi più alti dal limite superiore del bosco. I prati di larici hanno un fascino particolare, soprattutto durante il periodo della fioritura. All'inizio dell'estate i prati sono ricoperti di crochi, primule e più tardi dalle genziane. In estate spiccano i colorati fiori di campo e il giglio martagone, aquilegie e fiori di arnica. Il ciclo vegetativo si conclude a fine estate con la fioritura del croco autunnale. Nei vecchi fienili di legno che si trovano tra i larici, i contadini conservano il fieno profumato.
bike-10
Cosa vi aspetta nelle vostre vacanze?
Le migliori foto e immagini selezionate per voi.