Parco Naturale Tre Cime & Parco Naturale Fanes-Senes-Braies

Dolomiti - Patrimonio dell’Umanità UNESCO

Parco Naturale Tre Cime
Il Parco Naturale Tre Cime (Dolomiti Patrimonio dell’Umanità - UNESCO) si estende su una superficie di oltre 11.000 ettari, in cui sono compresi i comuni di San Candido, Sesto e Dobbiaco. Il parco è limitato a nord dalla Val Pusteria, ad est dalla Val di Sesto, a sud dal confine provinciale con Belluno e ad ovest dalla Val di Landro.

Il parco è rinomato in quanto al suo interno si trovano molte famose cime dolomitiche tra cui spiccano le famosissime Tre Cime di Lavaredo. A partire dalla seconda metà del 19esimo secolo i pionieri dell'alpinismo hanno scalato queste rocce. Anche oggi alpinisti provenienti da tutto il mondo arrivano appositamente per scalare queste pareti verticali e per mettere in mostra le loro abilità.


Parco Naturale Fanes-Senes-Braies 
Il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies occupa un’area di 25.453 ettari in cui sono comprese le località di Badia, Braies, Dobbiaco, La Valle, Marebbe e Valdaora. Il parco è delimitato a est dalla Val di Landro e dal Parco Naturale delle Tre Cime di Lavaredo, a ovest si estende fino al comune ladino di San Vigilio di Marebbe e a sud arriva a San Cassiano, lungo il confine dell'Alto Adige. La zona è caratterizzata da fitte foreste, ripide pareti rocciose, dagli altopiani carsici di Fanes e Senes, vasti pascoli e colorati prati di montagna. Nella zona protetta di trovano diversi laghi: il Lago di Braies e il Lago di Dobbiaco sono i laghi più noti dell’Alto Adige.


Dal 2009 il Parco Naturale Tre Cime e il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies fanno parte del Patrimonio dell’Umanità - UNESCO e di Natura 2000, il principale organismo dell'Unione Europea dedicato alla conservazione della biodiversità.




Centro Visite nel centro culturale Grand Hotel a Dobbiaco
Il Centro Visite è situato nel Grand Hotel di Dobbiaco e fornisce informazioni inerenti ai paesaggi naturali e culturali del Parco Naturale Tre Cime e la parte orientale del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies, agli avvenimenti storici sul fronte delle Dolomiti, alle origini dell’Alpinismo e lo sviluppo turistico dell’Alta Pusteria. Nell’apposito laboratorio i visitatori giovani potranno avvicinarsi alla natura in maniera giocosa.
Visitate intorno al Centro Visite dei parchi naturali il Mondo Magico della Foresta, il villaggio degli alberi e l'oroscopo celtico degli alberi.
​Scoprite adesso la prima mostra permanente sul patrimonio mondiale dell'UNESCO Dolomiti nel Centro Visite del Parco Naturale Tre Cime di Dobbiaco. (Ingresso libero!)



Parco Naturale Tre Cime
Film
Vi invitiamo ad accomodarvi e a godervi i filmati della nostra regione. Ne rimarrete entusiasti!